Orario negozio: Lunedì - Venerdì 7.30/13.00 e 15.00/19.00

Sabato 7.30/13.00

Filtra Prodotti Filtra Prodotti

Radice

Radice è uno dei più vecchi artigiani ancora in attività. Inizia a lavorare per la Castello nel 1960 dove impara il mestiere e acquisisce l'arte dell'artigianato della pipa. Nel 1968 fonda con Peppino Ascorti la Caminetto che, grazie all'interesse sempre crescente delle pipe artigianali, ottiene un notevole successo sui maggiori mercati mondiali. Nel 1979 decide di aprire la propria bottega artigiana e, benché l'inizio sia difficile, riesce ad imporsi sul mercato grazie alle sue abili doti artigiane. Due caratteristiche che ne hanno decretato il successo sono il cannello lavorato a torciglione e quello lavorato a finto bamboo. Quest'ultimo, in particolare, è eseguito con un realismo incredibile che porta molti fumatori a confonderlo con il bamboo naturale. Nei primi anni '80 entrano in laboratorio anche i figli di Luigi, Marzio e Gianluca, dimostrando in breve tempo la propria abilità nel creare pipe con un'ottica più giovanile. Arrivano così gli inserti di legno multicolore ed i bocchini in ebanite della migliore qualità su alcuni modelli. Ma la più grande novità è una pipa nuova, che Radice per prima produce in Italia: la Aero Calabash Reverse. In sostanza si tratta di una pipa che riproduce i benefici della classica Calabash, fumo fresco ed asciutto, in una pipa di radica compatta. La pipa, tozza e "sgraziata" a prima vista, conquista felicemente il cuore dei fumatori per il suo design anticonvenzionale: più la si guarda, più sembra bella. La fumata è incredibile, asciutta e fresca, anche se la lunghezza della pipa è molto ridotta. Ha avuto un successo straordinario ed è stata copiata da quasi tutti gli artigiani italiani e stranieri. La radica utilizzata è quasi sempre di provenienza ligure e viene lavorata per realizzare pipe dal diverso finissaggio. Le Rind sono rusticate, le Silk Cut sono le sabbiate e le Underwood sono pipe sgorbiate a raffigurare il colare della cera di una candela. Le lisce sono invece di vari colori, ma le più pregiate tra queste sono le Clear, di un bel colore nocciola impreziosite dalla fiammatura più o meno fitta. La Radice oggi è una grande realtà dell'arte piparia italiana.