Amorelli Penna di San Michele Half Bent Billiard

180,00
Disponibile
+

Pipa Amorelli scolpita di colore marrone, modello semi curvo classico billiard con bocchino in metacrilato nero. Valutazione Penna di San Michele. La pipa è molto elegante e raffinata, una classica sempre attuale con la sua linea sinuosa perfetta ed armoniosa. La pipa è di medie dimensioni e si contraddistingue per un fornello più che più che capace per una fumabilità eccellente in ogni situazione. La leggerezza la rende ideale per ogni fumata che sia a passeggio o comodamente seduti in poltrona. La serie Laser Sculture sono quelle pipe che vengono scolpite con il laser. Si creano dei disegni geometrici regolari di grande effetto che, con il passare delle fumate, assume un aspetto arabescato tridimensionale. La lavorazione è lunga e complessa ma il risultato è stupefacente. La pipa è molto piacevole da tenere in mano perchè da una sensazione quasi setosa. Il finissaggio ruvido è l'ideale per i mesi caldi in quanto scalda meno la mano. Ottima da passeggio data la sua minore propensione a righe e bolli. Le Penna di San Michele riproduce simbolicamente le trame di una piuma. La sua lavorazione è ancora più complessa e lunga rispetto alle altre Laser Sculture. Per realizzarla viene lasciato più materiale sulla pipa che poi viene tolto con tanti passaggi del Laser sulla radica. Il risultato è incredibile e unico.

Salvatore Amorelli era un orafo di professione e questo lo si può notare nell'estrosità dei suoi modelli. Anche i fumatori più incalliti devono fare uno sforzo prima di usare le pipe Amorelli visto che danno solitamente l’impressione di essere dei gioielli piuttosto che degli strumenti da fumo. Il suo segno distintivo generale, comune a tutte le sue pipe, è invece costituito dalla barretta d’oro da 18 carati applicata sul cannello e sul bocchino, che deve essere allineata per unire perfettamente i due elementi. Amorelli avviò la produzione di pipe nei 1982 per passione, facendo sempre uso della parte migliore del famoso ciocco siciliano, noto per la sua leggerezza e porosità. Prima che Amorelli, o i suoi nove collaboratori, lavorino gli abbozzi, essi vengono stagionati all’aria aperta siciliana per cinque anni onde consentire una lenta essiccazione. Per documentare la perfezione del legno anche all’interno del fornello Salvatore Amorelli rinuncia alla pennellatura di polvere di carbone. La qualità della materia prima e un’eccellente lavorazione garantiscono il piacere della fumata a un prezzo sorprendentemente conveniente.


La pipa in vendita è esattamente quella raffigurata nelle foto. Una volta venduta, essendo realizzata a mano e quindi unica, la pipa sarà rimossa dal sito. Il colore reale della pipa può variare leggermente dalla foto in quanto ogni monitor ha la propria tonalità. Le dimensioni sono state prese accuratamente ma possono variare di un millimetro, in più o in meno.