Radice Limited Edition 40 year Celebration Pipe (N° 36)

330,00
Disponibile
+

Pipa Radice Silk Cut sabbiata di colore grigio, modello dritto classico billiard con bocchino in metacrilato nero. La pipa è un edizione limitata, creata per celebrare il 40 anniversario della Radice. La sua caratteristica è una pregiata e massiccia vera argento con incise 4 coppie di pipe. E' corredata da da un pregiato cofanetto in pelle, nel cui interno troviamo anche una pergamena celebrativa. Ogni pipa è numerata e questa è la numero 36. La pipa ha una linea pulita ed essenziale che la rende molto elegante, con la colorazione grigia a contrasto che le dona una classe superiore. Un modello classicissimo che è sempre attuale e non stanca mai. La pipa è di medie dimensioni e si contraddistingue per un fornello capace per una fumabilità eccellente in ogni situazione. La sua leggerezza la rende ideale per ogni fumata che sia a passeggio o comodamente seduti in poltrona. Il fornello presenta una bellissima fiammatura molto fitta esaltata dalla fine sabbiatura. La serie Silk Cut rappresenta quelle pipe con piccoli difetti nella radica e una bella venatura regolare. La sabbiatura è fatta colpendo la pipa con dei minuscoli grani di silice ad un elevata pressione che scavano la parte tenera della radica creando il disegno particolare della pipa sabbiata. E' la pipa più sana in quanto se le piccole crepe fossero passanti, la silice forerebbe il ciocco immediatamente. La lavorazione è lunga e difficile da eseguire ma da un risultato finale di sicuro effetto. La qualità è uguale a tutte le altre Radice. E’ disponibile nei colori nocciola, marrone, nero, rosso e naturale. Pipa ideale per i mesi caldi in quanto scalda meno la mano. Ottima da passeggio data la sua minore propensione a righe e bolli. La Radice è uno degli artigiani italiani con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Radice è uno dei più vecchi artigiani ancora in attività. Inizia a lavorare per la Castello nel 1960 dove impara il mestiere e acquisisce l'arte dell'artigianato della pipa. Nel 1968 fonda con Peppino Ascorti la Caminetto che, grazie all'interesse sempre crescente delle pipe artigianali, ottiene un notevole successo sui maggiori mercati mondiali. Nel 1979 decide di aprire la propria bottega artigiana e benché l'inizio sia difficile, riesce ad imporsi sul mercato grazie alle sue abili doti artigiane. In seguito viene affiancato dai figli ed oggi è una grande realtà dell'arte piparia italiana.


La pipa in vendita è esattamente quella raffigurata nelle foto. Una volta venduta, essendo realizzata a mano e quindi unica, la pipa sarà rimossa dal sito. Il colore reale della pipa può variare leggermente dalla foto in quanto ogni monitor ha la propria tonalità. Le dimensioni sono state prese accuratamente ma possono variare di un millimetro, in più o in meno.