Orario negozio: Lunedì - Venerdì 7.30/13.00 e 15.00/19.00

Sabato 7.30/13.00

Dunhill Root Briar Billiard 5103 Gold Ring (2002) Estate Unsmoked

Prezzo di listino: 2.190,00
1.640,00
Risparmia: € 550,00 (25%)
Non disponibili in magazzino

Questa pipa è stata prodotta tra gli anni Ottanta e Novanta e non è mai stata fumata. Viene messa in vendita come pipa di seconda mano perché, anche se non è mai stata fumata, fa parte di una collezione privata. Gli inglesi hanno un termine per indicare questa tipologia di pipe: Estate Unsmoked Pipes. Pertanto, benché sia intonsa, essa viene venduta con una riduzione di prezzo che è generalmente del 25%. La pipa non ha né scatola né sacchetto originali, ma viene consegnata con un sacchetto del nostro negozio.

Pipa Dunhill Root Briar Estate Unsmoked liscia di colore nocciola, modello billiard dritto classico numero 5103 con bocchino tradizionale in ebanite nero. Gruppo di valutazione 5. La pipa è molto elegante e raffinata; il colore naturale esalta la perfezione e la purezza della radica. La pipa è di medie/grandi dimensioni ma si contraddistingue per un fornello capace per una fumabilità eccellente in ogni situazione; è il modello classico dritto della Dunhill. La leggerezza la rende ideale per ogni fumata che sia a passeggio o comodamente seduti in poltrona. Ha una discreta fiammatura ma il disegno del legno è molto bello. Una classica che non stanca mai ed è sempre attuale. La pipa è caratterizzata da una pregiata vera in oro 18k lavorata che la rende preziosa. Questo tipo di vera, oggi, è molto raro che venga fatto in quanto i costi per la lavorazione sono elevati ma dona alla pipa una raffinatezza non comune che oggi si è un pò persa. Pezzo raro ma favoloso. La Root è stata introdotta nel 1931. Richiede una testa perfetta, pulita, con grana fitta e compatta, se è fiammata diventa una "Straight Grain". In questa serie sono classificate da 1 a 6 stelle, disponibili nella versione "standard" ed in quella "XL", più costosa. Esistono delle Extra Large Straight Grain molto rare, classificate come "G" Billiard e "H" Collector". Sono i pezzi più pregiati. La disponibilità è scarsissima in quanto solo le pipe con radica perfetta può diventare una Root. La pipa è stata prodotta nel 2002. La pipa è di seconda mano ma non è stata mai fumata. Valutazione 10 su 10. La pipa non ha né sacchetto né scatola originale.

Alfred Dunhill apre il suo negozio di tabacco in Duke Street a Londra nel 1983 e nel 1906 presenta la sua prima pipa. Il suo intento era quello di creare qualcosa che fosse utile ed affidabile, esteticamente bello: voleva che durasse nel tempo e fosse il meglio del suo genere. Le pipe Dunhill vennero presto considerate tra le migliori pipe al mondo e il loro successo è tutt'oggi evidente. Sono fatte a mano con i migliori materiali, dalla radica all'ebanite tedesca, e con una meticolosità quasi maniacale che garantisce la realizzazione di un prodotto finito perfetto in ogni dettaglio. Il particolare trattamento ad olio della radica è il segreto della loro bontà, custodito con cura e tutelato da brevetto. I modelli delle Dunhill sono diventati un punto di riferimento in tutto il mondo della pipa, che riconosce loro indiscusse doti di classe, raffinatezza ed eleganza. Sono modelli senza tempo, che oggi come ieri donano all'appassionato grandi soddisfazioni. La Dunhill vanta molti estimatori e collezionisti in tutto il mondo che apprezzano il suo gusto più secco, capace di esaltare principalmente le EM. I finissaggi sono due, sabbiato e liscio, declinati in varie categorie a seconda di particolari come colore o venatura. La loro valutazione, da 1 a 6, è in base alla loro misura, dove 1 è la più piccola e 6 la più grande.

Se dopo oltre cent'anni la Dunhill è ancora una delle pipe più ambite e amate forse dipende dal motto di Alfred, che viene applicato ancora oggi nella produzione: "Niente meno che il meglio".


La pipa in vendita è esattamente quella raffigurata nelle foto. Una volta venduta, essendo realizzata a mano e quindi unica, la pipa sarà rimossa dal sito. Il colore reale della pipa può variare leggermente dalla foto in quanto ogni monitor ha la propria tonalità. Le dimensioni sono state prese accuratamente ma possono variare di un millimetro, in più o in meno.